Singapore Airlines

Environmental Efforts

Quando si parla di neutralità delle emissioni di carbonio, non restiamo a guardare.

Ogni giorno, oltre 200 dei nostri aerei prendono il volo. Siamo determinati a ridurre le nostre emissioni e ad essere un'azienda che può continuare a svilupparsi senza svalutare l'ambiente.


Abbiamo aderito alla IATA (Associazione internazionale del trasporto aereo) nel suo impegno a ridurre le emissioni del settore in tre fasi: un miglioramento dell'1,5% nel risparmio dei consumi ogni anno dal 2009 al 2020; la crescita a emissioni zero dal 2020; e la riduzione assoluta del 50% delle emissioni di carbonio entro il 2050.


Sosteniamo la strategia a quattro pilastri della IATA per affrontare il cambiamento climatico, incluse le misure tecnologiche, operative, infrastrutturali ed economiche. Ciò include progetti di aeromobili rivoluzionari, procedure di volo più efficienti e gestione del traffico aereo, sforzi per la riduzione del peso, nonché misure basate sul mercato per prevenire politiche non coordinate.


Produttività del carburante

Siamo in prima linea nell'efficienza dei consumi, con la nostra politica di rinnovo della flotta, miglioramenti nelle procedure operative di volo che riducono al minimo l'uso di carburante senza compromettere la sicurezza, la partecipazione alla pianificazione e alla ristrutturazione delle rotte a livello internazionale.


Altre iniziative includono pacchetti di miglioramento delle prestazioni della cellula e del motore, utilizzo di stoviglie e container leggeri, riduzione degli articoli operativi e uso più frequente di unità mobili di terra e unità aeree precondizionate per ridurre il funzionamento delle unità di potenza ausiliarie di bordo.


Il programma dell'Asia e del Pacifico per ridurre le emissioni (ASPIRE)

Dal 15 settembre 2012, il programma ASPIRE include voli da e verso l'Oceania. I voli selezionati da Singapore Airlines per Singapore e Melbourne, Sydney, Auckland e Christchurch operano quotidianamente nell'ambito del programma ASPIRE - riducendo i consumi di carburante e le emissioni, abbreviando i tempi di volo e contribuendo a un risparmio di circa 1 milione di dollari di Singapore all'anno.

Ulteriori informazioni sul programma ASPIRE

Carburante sostenibile

A settembre 2011, siamo entrati a far parte del Sustainable Fuel Aviation Users Group (SAFUG, Gruppo a favore dell'uso di carburanti sostenibili per l'aviazione). Si concentra sullo sviluppo di carburanti per l'aviazione rinnovabili, a basse emissioni di carbonio da fonti sostenibili dal punto di vista ambientale e sociale.


A lungo termine, speriamo che i biocarburanti possano essere utilizzati anche per alimentare i nostri aerei.


Ecoefficienza dal basso verso l'alto

L'energia e il risparmio delle risorse sono al centro di tutto quello che facciamo. Dal design ecologico del luogo di lavoro al servizio di biglietteria elettronica attraverso la nostra rete, cerchiamo sempre di ridurre sia i costi sia la nostra traccia di carbonio.


Ordiniamo spesso nuovi velivoli ancor prima che siano costruiti. In questo modo, possiamo mantenere una delle flotte più giovani e innovative del cielo. Supportiamo anche i nostri produttori mentre lavorano alla costruzione di aerei e alla creazione di tecnologie buone per il pianeta.


Siamo stati i primi a far volare l'Airbus A380, uno dei velivoli più ecologici al mondo. Abbiamo inoltre ordinato l'Airbus A350-900 e il Boeing 787-10, realizzati con materiali leggeri fatti di compositi di fibre di carbonio.


Salvare la foresta pluviale di Harapan

La foresta pluviale di Harapan è una delle poche foreste di pianura rimaste in Indonesia. Ospita più di 300 specie di uccelli e mammiferi, tra cui la tigre di Sumatra in pericolo di estinzione e il tapiro malese. Tuttavia è esposta al disboscamento illegale e potrebbe persino essere rasa al suolo per far posto a piantagioni di palma da olio o di legname.


Fortunatamente, il governo indonesiano ha assegnato una licenza di 100 anni a un gruppo di organizzazioni per proteggere questa foresta pluviale di 100.000 ettari e le specie che vivono in essa. E creare posti di lavoro e attività di sviluppo sociale per la comunità indigena Bathin Sembilan.


Siamo lieti di essere gli unici partner tra le compagnie aeree per questo progetto di conservazione. Oltre alla nostra donazione di 3 milioni di dollari, ci impegniamo a lungo termine e esploriamo le opportunità per coinvolgere il nostro personale e i nostri clienti.

Ulteriori informazioni sulle Iniziative per la Foresta di Harapan